XR Families

  • “Ho compiuto 17 anni in cella” incontro con l’autrice dell’ultimo libro di Extinction Rebellion

    16 Aug 2020 - Marthe de Ferrer
    XR Families Letture Ribelli Società



    “Semplicemente non ho abbastanza tempo per crescere e diventare una scienziata.”

    Leggi tutto...
  • Le Assemblee dei Cittadini: come trovare insieme soluzioni per il Pianeta

    26 Jul 2020 - di Alastair Macdonald.
    XR Families Società



    Nicolas, 17 anni, uno dei cittadini sorteggiati per prender parte alla Convenzione dei Cittadini per il Clima, ha raccontato ai media la sua esperienza: è stato offerto alla Francia un modo per mettersi d’accordo sull’azione climatica da intraprendere, tenendo conto delle esigenze di ogni esponente della società. L’articolo è stato pubblicato da http://wow-news.eu, il sito di buone notizie per bambini ed adolescenti, ed è stato tradotto da XR Famiglie con la loro autorizzazione.

    Leggi tutto...
  • Dobbiamo insegnare anche ai bambini più piccoli ad essere attivisti

    21 Jun 2020 - XR Italia
    XR Families Società



    In questo momento storico, in cui il tema dell’attivismo viene sentito da sempre più parti sociali, vi proproniamo un articolo di TED-Ed pubblicato due anni fa. I temi trattati in esso, però, sono quanto mai attuali in un momento in cui molti i genitori si pongono domande su quanto coinvolgere i figli nelle questioni sociali e quanto tutelarli dalle informazioni spesso terrificanti e distorte che giungono dai media. L’idea dell’autrice è che già a partire dalla terza elementare circa, ai bambini dovrebbe essere insegnato cosa sia l’attivismo e offre spunti di riflessione sul perché coinvolgerli.

    Leggi tutto...
  • La ribellione di far scuola in natura

    14 Jun 2020 - a cura di XR Famiglie
    XR Families Visioni Ribelli Società



    Una visione ribelle del futuro non può che mettere radici in età infantile, per questo la Community di XR Famiglie ha deciso di soffermarsi su alcuni modelli educativi che ci hanno colpito per la loro visione di un presente più sostenibile e di un futuro più resiliente. In questo primo approfondimento abbiamo scelto di ragionare su alcune esperienze educative, principalmente per bimbi dai 3 ai 6 ma non solo, dal taglio particolare, perché si svolgono quasi completamente all’aperto, nella natura.

    Leggi tutto...
  • Smettiamola di accusarci l'un l'altro per la crisi climatica
    Il coronavirus ha dimostrato ciò che possiamo ottenere unendo le forze

    07 Jun 2020 - Oliver Taherzadeh e Benedict Probst
    XR Families Società



    Una delle domande che ci pongono più spesso nelle presentazioni di Extinction Rebellion o nelle interviste è: quale è la vostra posizione rispetto all’importanza delle scelte individuali nell’ottica del diminuire la propria impronta ecologica? La risposta è complessa, per questo abbiamo pensato di tradurre questo articolo appena uscito su The Conversation che mette a confronto proprio il potere dell’azione individuale con il potere dell’azione collettiva.

    Leggi tutto...
  • Come superare l'ecoansia e affrontare la crisi climatica ed ecologica

    24 May 2020 - Emma Marris, New York Times
    XR Families Società



    Nelle scorse settimane abbiamo pubblicato una guida dell’associazione Nazionale Psicologi Australiana su come affrontare il tema della crisi climatica ed ecologica con i più piccoli. Ma che fare se a subire gli effetti dell’eco-ansia, disturbo diffuso fra gli adolescenti, siamo noi adulti? Ecco l’opinione di una scrittrice statunitense, Emma Marris, che propone un piano in cinque passi per gestire lo stress ed entrare a far parte della soluzione.

    Leggi tutto...
  • Lasciateli giocare

    17 May 2020 - Peter Gray
    XR Families Società



    In una situazione così particolare come quella attuale, in cui ai bambini è negato il diritto di interagire spontaneamente con i propri coetanei per motivi legati alla sicurezza e alla sanità pubblica, può essere importante riflettere e fare delle letture che non ci facciano dimenticare ciò che è essenziale per i bambini, per fare delle scelte ragionate e, quando avremo modo di riorganizzare la loro quotidianità, farlo in modo più libero e meno strutturato. L’impulso a giocare liberamente per il bambino è fondamentale, biologico. Soffocare questo impulso o imbrigliarlo non uccide il corpo fisico ma arresta lo sviluppo mentale. Abbiamo scelto di riproporre un articolo di Peter Gray, un antropologo inglese, autore del libro “Lasciateli giocare”. Oggi i bambini non hanno più tempo per giocare tra di loro. L’attività didattica e il loro tempo libero sono gestiti e organizzati dagli adulti. Ma solo giocando possono acquisire le abilità sociali che gli serviranno da grandi: ascoltare gli altri, essere creativi, gestire le emozioni, affrontare i pericoli e superare le paure, e in generale assumere il controllo dei propri spazi e della propria vita.

    Leggi tutto...
  • Una Guida per i Genitori sulla Crisi Climatica ed Ecologica

    10 May 2020 - XR Italia
    XR Families Società



    Questo foglio informativo, a cura dell’Associazione Psicologi Nazionale Australiana, vuole aiutare i genitori a riflettere su come possono rispondere alla realtà attuale del cambiamento climatico e alla minaccia dei suoi futuri peggiori impatti. In questo pezzo gli psicologi rispondono alle domande comuni che i genitori pongono, forniscono loro strategie per affrontare le “scomode verità” del cambiamento climatico, e offrono idee su come sostenere i propri bambini e bambine ad affrontarlo. Nel nostro foglio informativo collegato “Crescere i bambini forti e resilienti nell’epoca della crisi climatica ed ecologica”, pubblicato due settimane fa, abbiamo discusso sulle competenze e sulle capacità che i bambini, la prossima generazione, dovranno continuare a sviluppare per cercare di ripristinare un clima sicuro, un ecosistema protetto, e per adattarsi ai futuri e inevitabili cambiamenti.

    Leggi tutto...
  • Confrontarsi con l'apprendimento e il gioco a casa dei figli
    di Janet Lansbury e Lisa Griffen-Murphy

    03 May 2020 - XR Italia
    XR Families Società



    In questo periodo di quarantena, con la prospettiva per i genitori di non poter mandare i figli a scuola e alle solite attività probabilmente fino a settembre, si inizia a essere tentati di strutturare le attività casalinghe e il gioco dei propri figli per “facilitarne” l’apprendimento, e magari di comprare giochi educativi o app per intrattenerli. In questo podcast che abbiamo deciso di tradurre, l’acclamata educatrice Lisa Griffen-Murphy conversa con Janet Lansbury, autrice di Elevating Child Care, per incoraggiare i genitori a liberarsi dalla pressione di “far giocare” e di “far apprendere” i propri figli. Le due esperte di infanzia in questo dialogo condividono la loro vasta esperienza nel facilitare il gioco dei bambini in ogni ambiente immaginabile, e senza acquistare alcun gioco strutturato né ricorrere agli schermi. Offrono idee specifiche e generiche per ispirare l’apprendimento attraverso il gioco e assicurano ai genitori che i loro figli sanno istintivamente quello che stanno facendo, e ciò è di certo il meglio per loro.

    Leggi tutto...
  • Crescere bambini e bambine forti e resilienti nell'epoca della crisi climatica ed ecologica

    24 Apr 2020 - XR Families Italia
    XR Families Società



    L’attuale situazione mondiale appare come un anticipo di quelle che potrebbero diventare misure di routine, per controllare stati di crisi ancora più gravi, come quelli legati alla crisi climatica. In questi mesi tutti i genitori stanno cercando di dare più del 100% per riuscire a rendere sostenibile e non traumatica la quarantena, soprattutto per i bambini più piccoli che non hanno i mezzi per comprendere cosa stia realmente succedendo fuori dalla loro casa. Molto spesso, però, ci si trova in uno stato di stallo in cui mancano le idee, le linee da seguire o anche solo i giusti consigli per tutelare i nostri figli. Non bisogna considerare solo il rischio all’origine delle emergenze, ma anche le informazioni spesso distorte, enfatizzate e veicolate in modo non corretto attraverso i media. L’APS (Australian Psychological Society) ha redatto alcune guide per aiutare i genitori ad affrontare con consapevolezza i tempi a venire, e la prima che abbiamo scelto di proporvi è proprio dedicata al come aiutare i nostri figli a crescere e prosperare in un periodo di crisi climatica.

    Leggi tutto...
  • Riconoscere l'ansia nei bambini.
    Perché è possibile che la vostra famiglia non stia provando, in questo momento, la piacevole sensazione di vicinanza e pace di cui parlano i social.

    16 Apr 2020 - Alexandra Harris, Parenting per Wholeness Parenting Coach
    XR Families Società



    In una situazione di lock-down protratta nel tempo, coloro che ne risentono maggiormente sono forse proprio i bambini. In questi giorni i social cercano di dipingere la situazione con tinte rosee, proponendo ai genitori tantissime attività, video-tutorial, letture e cose da fare con i propri figli. Tuttavia spesso la situazione non è così accattivante, e vivere chiusi in casa con dei bambini, circondati da notizie che provocano ansia, può avere un effetto sui genitori, e di riflesso sui figli stessi. Come XR Families Italy abbiamo pensato di tradurre e proporvi questo pezzo di una consulente genitoriale inglese che ci aiuta a riconoscere i segni dell’ansia nei nostri bambini e ad affrontarli nel modo meno impattante per loro.

    Leggi tutto...
  • Ho avuto un'infanzia gloriosamente selvaggia.
    Ecco perché ho scritto "Come addestrare un drago".

    17 Mar 2020 - di Cressida Cowell, The New York Times
    XR Families XR Magazine Cultura Rigenerativa Visioni Ribelli



    In questi giorni in cui in tutta l’Italia tantissime famiglie sono costrette a tenere a casa i bambini, evitando del tutto di farli uscire, un bisogno innato dei bambini (e degli esseri umani in generale) sta venendo alla luce in maniera preponderante: quello del contatto con l’aria aperta e la natura. Molte persone non avevano chiaro questo bisogno finora, al punto che una ricerca afferma che i bimbi nell’occidente ricco passano nella natura o all’aria aperta pochissime ore a settimana, in media circa mezz’ora al giorno, meno dei carcerati. Un’altra ricerca del governo UK ha mostrato che più del 10% dei bambini britannici non sono mai stati in un ambiente naturale, (un parco, una foresta, una spiaggia) nell’ultimo anno. Sarebbe interessante che usassimo questi giorni anche per riflettere su come stiamo crescendo i nostri figli: distaccati dalla natura, perché è un mondo che non conoscono e per loro estraneo. Come argomenta l’autrice e illustratrice di “Come addestrare un drago” Cressida Cowell in questo pezzo, è invece fondamentale dare ai bambini l’opportunità di interagire con la natura incontaminata, in modo che imparino ad amarla e preservarla.

    Leggi tutto...